Ragionare sulla Regione. Un ciclo di riflessioni autorevoli sull’organizzazione dell’autonomia speciale

postato in: La Regione, News | 0
Ragionare sulla Regione. Un ciclo di riflessioni autorevoli sull’organizzazione dell’autonomia speciale, ideato e promosso dal Prof. Roberto Toniatti dell’Università di Trento e dal dott. Gianfranco Postal, già dirigente generale della Provincia i Trento”.
La configurazione tripolare dell’autonomia speciale (la Regione e le due Province), secondo il primo Statuto del 1948 ma soprattutto in seguito alla sua revisione del 1972, è stata oggetto di costante attenzione da parte della rappresentanza politica del territorio: per conto del gruppo linguistico tedesco sudtirolese, la Regione andrebbe del tutto abolita, mentre secondo la maggioranza del mondo politico trentino la Regione dovrebbe o continuare ad esistere anche nella sua attuale forma  – benché funzionalmente quasi estinta –  ovvero dovrebbe essere destinataria di nuove competenze. La contrapposizione, accentuata dopo la duplice esperienza della Convenzione dell’Alto Adige/Südtirol e della Consulta trentina, non sembra in grado di consentire alcun progresso verso l’elaborazione di un terzo Statuto speciale di autonomia.
Ciononostante, una riflessione in proposito, attraverso un confronto fra voci autorevoli ed esperte (attualmente senza ruoli politici nelle istituzioni di governo dell’autonomia), in un clima estraneo a deliberazioni formali, svolta sul piano pre-politico della razionalità, può favorire la ricerca di una graduale convergenza delle opinioni su di un tema cruciale per lo sviluppo dell’autonomia speciale.

L’immagine della città di Bolzano per un evento che ha sede a Trento è stata scelta non solo per il suo pregio artistico e per la generosa disponibilità del suo Autore – Matteo Boato – ma anche a testimonianza del valore del dialogo e della disponibilità a dare ascolto alle ragioni dell’altro.

Date degli incontri
18-25 ottobre 2021
8-15-22-29 novembre 2021

Sede degli incontri:
Sede degli incontri: Sala Conferenze della Fondazione Caritro, via Calepina 1, Trento

Comitato scientifico:
Gianfranco Postal, già Dirigente generale della Provincia autonoma di Trento, già Consigliere della Corte dei Conti, docente a contratto dell’Università di Udine
Roberto Toniatti, Professore emerito di diritto costituzionale comparato nell’Università di Trento, Facoltà di Giurisprudenza

///

Lunedì 15 novembre 2021 – 17:30/19:30
Coordina e introduce: Gianfranco Postal
Marco Boato, già ricercatore universitario e parlamentare
Esther Happacher, professoressa di diritto costituzionale, Università di Innsbruck
Flavio Mosconi, già Consigliere regionale, già Presidente della Commissione dei 12

Scarica il programma degli incontri

Video
Rassegna stampa
Ragionare sulla Regione. Un ciclo di riflessioni autorevoli sull’organizzazione dell’autonomia speciale.
La configurazione tripolare dell’autonomia speciale (la Regione e le due Province), secondo il primo Statuto del 1948 ma soprattutto in seguito alla sua revisione del 1972, è stata oggetto di costante attenzione da parte della rappresentanza politica del territorio: per conto del gruppo linguistico tedesco sudtirolese, la Regione andrebbe del tutto abolita, mentre secondo la maggioranza del mondo politico trentino la Regione dovrebbe o continuare ad esistere anche nella sua attuale forma  – benché funzionalmente quasi estinta –  ovvero dovrebbe essere destinataria di nuove competenze. La contrapposizione, accentuata dopo la duplice esperienza della Convenzione dell’Alto Adige/Südtirol e della Consulta trentina, non sembra in grado di consentire alcun progresso verso l’elaborazione di un terzo Statuto speciale di autonomia.
Ciononostante, una riflessione in proposito, attraverso un confronto fra voci autorevoli ed esperte (attualmente senza ruoli politici nelle istituzioni di governo dell’autonomia), in un clima estraneo a deliberazioni formali, svolta sul piano pre-politico della razionalità, può favorire la ricerca di una graduale convergenza delle opinioni su di un tema cruciale per lo sviluppo dell’autonomia speciale.

L’immagine della città di Bolzano per un evento che ha sede a Trento è stata scelta non solo per il suo pregio artistico e per la generosa disponibilità del suo Autore – Matteo Boato – ma anche a testimonianza del valore del dialogo e della disponibilità a dare ascolto alle ragioni dell’altro.

Date degli incontri
18-25 ottobre 2021
8-15-22-29 novembre 2021

Sede degli incontri:
Sede degli incontri: Sala Conferenze della Fondazione Caritro, via Calepina 1, Trento

Comitato scientifico:
Gianfranco Postal, già Dirigente generale della Provincia autonoma di Trento, già Consigliere della Corte dei Conti, docente a contratto dell’Università di Udine
Roberto Toniatti, Professore emerito di diritto costituzionale comparato nell’Università di Trento, Facoltà di Giurisprudenza

///

Lunedì 15 novembre 2021 – 17:30/19:30
Coordina e introduce: Gianfranco Postal
Marco Boato, già ricercatore universitario e parlamentare
Esther Happacher, professoressa di diritto costituzionale, Università di Innsbruck
Flavio Mosconi, già Consigliere regionale, già Presidente della Commissione dei 12

Scarica il programma degli incontri